Un libro che è un viaggio lungo la penisola per raccontare l’esperienza eremitica contemporanea. Storie di uomini e di donne che cercano di recuperare il senso profondo di sé e della vita attraverso un percorso di solitudine e silenzio.

«Il viaggio nel silenzio e nella solitudine non è una fuga dalla realtà ma è un rientrare in se stessi, interrogare il cuore, interrogare le filosofie, interrogare i grandi testi di senso dell’umanità. La solitudine è il luogo della tua gestazione a uomo: se non entri nella solitudine, nel silenzio, nell’interrogare il desiderio, nel voler emergere alla luce di questo desiderio, che è la vita buona, che è la nostalgia d’infinito, si rischia di essere degli uomini costruiti dagli altri, alla fine infelici.» 
[Giancarlo Bruni]

Che valore possono avere il silenzio e la solitudine nella nostra vita quotidiana, assediata dal rumore, dalla frenesia e dall’inautenticità? È possibile trasformare il nostro mondo interiore e la realtà che abitiamo? Quali sono gli ostacoli da superare per abbracciare la parte più vera del nostro essere? Nel tentativo di trovare le risposte a queste domande, Joshua Wahlen e Alessandro Seidita hanno attraversato letteralmente tutta l’Italia per incontrare gli eremiti del nostro tempo e ascoltarli parlare della loro scelta di vita, lontani da tutti, a contatto con la natura, alla ricerca della propria verità interiore. Il passato, la vocazione, i conflitti e le battaglie interiori, il ruolo della preghiera, la esperienze estatiche e le difficoltà dell’autosufficienza: ogni aspetto di una scelta che ci appare tanto estrema quanto affascinante viene affrontato in queste pagine, cariche di sapienza pratica, di accensioni mistiche, di profonda umanità e di invincibile speranza.

Scheda libro:

Joshua Wahlen e Alessandro Seidita, Voci dal silenzio, un viaggio tra gli eremiti d’Italia, prefazione di Antonella Lumini, Tea Saggistica, 2021.

Foto in copertina: località Pralugano, Ganna, VA

Di Claudio Bollentini

Presidente di Monastica Novaliciensia Sancti Benedicti - https://www.linkedin.com/in/claudiobollentini/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.