copertina del libro S. Nicodemo da Sikròs, di Francesca Maria Carnea

L’approccio alla conoscenza della figura del santo eremita calabrese, Nicodemo da Sikròs, potenza spirituale che affascina e incuriosisce, è senz’altro di stupore, come il contesto in cui si trovò e visse. Lo sviluppo dell’elaborato esplica tratti sostanziali del bios di San Nicodemo da Sikròs, narrati, riconosciuti e acclarati da studi scientemente compositi.

Tenendo conto dell’importanza del contesto storico, la ricerca muove dalla fioritura del monachesimo italo greco; incede considerando il fenomeno del monachesimo in territorio di Calabria, con la presenza di importanti figure taumaturgiche e mistiche, per giungere ad esaminare la tediosa disputa circa il luogo di nascita del Santo, determinato in Sikròs, nella Piana di Gioia Tauro, disputa che ha sviato da aspetti storico-culturali di servizio alla conoscenza comune, alla storia della Chiesa, alla Cultura.

Ne consegue, nell’opera, un modo di pensare e ricercare preminentemente fedele e rispettoso del dato delle fonti, che non trascura le antinomie, il cui carattere non è contrapporsi semmai confrontarsi nel bene della verità storica. San Nicodemo unisce spiritualmente popoli, in particolare, da sempre vicini, Mammola e Cirò, rappresentando, secondo l’espressione di Salomone, una vite in fiore ed un tralcio ricco di frutti. E non c’è amore più grande quanto conoscere e dare conoscenza.

Scheda libro:

Autore: Maria Francesca Carnea (CumulativaViva: Chi Sono)

Titolo: S. NICODEMO DA SIKRÒS – Monaco eremita del Kellarana

Editore: ilTestoEditor (www.iltesto.com)

Anno: 2021

Prezzo: € 15,00

Pagine: 70

Codice ISBN: 978-88-99017-21-7

Di Claudio Bollentini

Presidente di Monastica Novaliciensia Sancti Benedicti - https://www.linkedin.com/in/claudiobollentini/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.