Nell’ambito dei progetti e delle attività di beneficenza in programma per l’anno 2021, Monastica Novaliciensia Sancti Benedicti, Associazione di Promozione Sociale con sede nella Abbazia benedettina dei SS. Pietro e Andrea di Novalesa, ha deciso di attivare dal prossimo mese di gennaio presso la propria struttura n. 2 Tirocini di Formazione e Lavoro nel settore culturale, della promozione turistica e della comunicazione, da realizzarsi nella forma del Contratto di collaborazione occasionale della durata di 12 mesi e con un corrispettivo pari a Euro 3.000.= netti. Il progetto è stato pensato a favore di giovani universitari (area umanistica) uomini e donne, della media Valle di Susa e della Val Cenischia, di massimo 25 anni ed in regola con i percorsi di studio. L’obiettivo principale che l’Associazione si propone di ottenere è quello di promuovere lo sviluppo del territorio montano valsusino con un sostegno materiale e formativo a giovani meritevoli interessati a valorizzare la valle dal punto di vista culturale e turistico.

Le risorse affiancheranno il Presidente, il Consiglio direttivo e i volontari in tutte le attività strategiche ed operative della associazione, prendendone anche direttamente parte per quanto di loro competenza nei settori: cultura, promozione turistica, iniziative editoriali, web, comunicazione, fund raising. Sono previsti durante l’anno specifici momenti di formazione e affiancamento delle figure chiave della associazione. In pochi mesi è stata portata a termine la selezione che ha seguito i consueti criteri di valutazione del merito e della reputazione applicati nelle ricerche di personale. Alla fine sono state prescelte Rossella Papa, 20 anni, di Chiomonte, studentessa in Scienze della Comunicazione a Torino e Melania Perottino, 20 anni, di Novalesa, studentessa in Filosofia a Torino.

Immagine: La Scuola di Atene, affresco di Raffaello Sanzio, 1509-1511, Vaticano.

Melania Perottino
Rossella Papa

Di Claudio Bollentini

Presidente di Monastica Novaliciensia Sancti Benedicti - https://www.linkedin.com/in/claudiobollentini/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.